Cosa portiamo a Prowein e Vinitaly

19 Marzo 2014
Pubblicato in Eventi

per quest'anno non cambiare, stessa fiera stesso mare, un mare di appassionati, operatori del settore, ristoratori, enotecari, curiosi, assaggiatori paranoici (per citare Intravino), degustatori compulsivi che si riverseranno tra i padiglioni delle due più importanti fiere internazionali del nostro settore, Prowein e Vinitaly; a caccia di un vino da scoprire, di un nuovo produttore da conoscere, di una riconferma su quell'annata che non era come mi aspettavo e vorrei capirne qualcosa in più, a caccia di un'altra regione da analizzare (c'è chi ne fa una all'anno per i suoi buoni motivi), a caccia dei soliti nomi di sempre a cui è ormai affezionato perchè sono etichette sulla bocca di tutti e, a prescindere dal contenuto, danno loro sicurezza. con migliaia espositori provenienti da più di 50 paesi del mondo, di opportunità ce ne sono molte.

Ognuno ha i suoi buoni motivi per esserci a questi due importanti appuntamenti. E così lo è anche per noi. In particolare noi siamo a caccia di menti curiose, assetate non solo di vino, menti che vogliano capire cosa si cela dentro al calice che hanno davanti prima ancora di leggere l'etichetta. Siamo a caccia di chi legge l'etichetta partendo dalla retro e non dal fronte, per conoscere il vino innanzitutto a partire dal territorio di provenienza; siamo a caccia di chi, per esempio, vuole conoscere la grande differenza che c'è tra un Prosecco Asolo Docg Superiore, un Prosecco Doc e un Glera Spumante; siamo a caccia di chi non ne vuole sapere se il Prosecco ha superato lo Champagne o meno, perché sono due mondi molto diversi e non paragonabili, (anzi siamo costantemente alla ricerca di Champagne che ci sappiano sorprendere). Noi cosa porteremo: il nostro territorio di Asolo e del Montello, il nostro impegno per un vino che vuole emozionare, per un vino sano ed equilibrato, dove i difetti acquistano un connotato negativo che va corretto e non rappresentano una peculiarità che li avvalora. Porteremo i vitigni che amiamo e che sono nati qui molti lustri prima che noi nascessimo: la Glera, il Manzoni Bianco, la Rabbiosa e quei rossi internazionali che tanto ci hanno saputo dare in questa terra da ottenere la denominazione Montello Rosso Docg. 

 

Manzoni Bianco. E #verticale sia.

29 Giugno 2013
Pubblicato in Curiosità su Cirotto

L’imbottigliamento dell’annata 2012 di Manzoni Bianco è fissato. Per il prossimo weekend sarà finalmente disponibile. Nel frattempo l’attesa, ( logorante perché siamo senza una goccia di Manzoni dallo scorso Marzo! ) ci ha dato il tempo di fantasticare su un’idea molto interessante: una verticale di Manzoni Bianco. Da condividere con amici e “pasionari” del Manzoni Bianco per scoprire come questo vitigno riesca sorprendentemente ad essere longevo e conservare negli anni, pur evolvendosi naturalmente, le sue caratteristiche di freschezza e mineralità. Oggi abbiamo stappato un 2008 proprio per capire fino a dove possiamo spingerci indietro negli anni. Il colore volge all’ambrato e risente degli effetti dell’ossidazione, nel naso i sentori più freschi si sono evoluti, si è aggiunto il miele di alta montagna, che spicca insieme a fieno e albicocca. In bocca ce lo aspettavamo statico ma così non è stato. Rimane gradevole e ancora articolato. Certo sta vivendo la sua terza età. Ma è un nonno arzillo!
La verticale, ormai, è nei nostri pensieri. Sa ‘ddafare. ora mettiamo in ordine le idee e ci organizziamo. Metti mai che nel frattempo convinciamo anche Mister Manzoni ad inserire nel panel anche un assaggio di SOGNO,sempre che ne conservi ancora qualche bottiglia in cassaforte :-)
Visto che ci siamo iniziamo anche a fantasticare su qualche abbinamento culinario intrigante. come farne a meno.

Tenetevi liberi per quando sarà finita la vendemmia.

Natale in Cantina 2012 - Dicembre aperto

23 Novembre 2012
Pubblicato in News

confezioni regalo cantina Cirotto Asolo Natale 2012

Abbiamo condiviso in queste settimane un pensiero che è circolato nei principali social-network, e che invita ciascuno di noi ad impegnarsi per comprare i regali di Natale presso quei negozi di piccoli imprenditori, di artigiani locali e imprese a produzione propria che lavorano seriamente e duramente e che hanno bisogno di essere sostenute, soprattutto in un momento economico come quello che stiamo vivendo. Condividiamo questo pensiero, e crediamo che sia importante sostenere la qualità del nostro territorio invece che le grandi multinazionali.

Anche la nostra cantina è impegnata in prima persona a valorizzare il nostro territorio e sostenere i prodotti locali, promuovendo, oltre al vino, anche tutti gli altri "prodotti a KM ZERO". Per i vostri regali di Natale i nostri vini DOC e DOCG diventano delle idee regalo originali che parlano di tradizione, qualità ed eleganza. Componiamo bauletti con vino abbinato a prodotti artigianali a vostra scelta,

Anche quest'anno la nostra cantina sarà aperta tutte le Domeniche durante il mese di Dicembre 2012.

ORARI DI APERTURA DOMENICALE: 10.00-12.30 e 15.30-19.00

vi auguriamo di vivere un sereno Natale

Rabbiosa: una varietà autoctona per il Prosecco Asolo D.O.C.G.

26 Ottobre 2012
Pubblicato in Video

Nel nuovo vigneto di "Asolo Docg Prosecco" messo a dimora lo scorso Aprile 2011, nel comune di Castelcucco (TV), è stata piantata una varietà chiamata RABIOSA. La prima raccolta di uva sarà tra 2 anni. Si tratta di una varietà che appartiene ai vitigni autoctoni minori. Il suo nome è RABIOSA e sembra esser stata diffusa in passato anche nella zona dei monti Lessini sotto il nome Durella. E’ nei colli asolani che l’antico ceppo della “Rabiosa” ha sviluppato una sua identità e noi abbiamo vogliamo valorizzarla per le sue straordinarie caratteristiche. Questa tipologia di uva ha, infatti, la caratteristica di mantenere una considerevole acidità anche in avanzata maturazione.

Un piccolo grande traguardo: le nuove autoclavi per la spumantizzazione dell'ASOLO D.O.C.G

26 Ottobre 2012
Pubblicato in Video

Passaggio storico per la nostra Cantina Cirotto di Asolo, che ha finalmente aggiunto un altro tassello molto importante nel reparto produzione. Con l'acquisto di 4 nuove autoclavi per la spumantizzazione del rinomato ASOLO DOCG PROSECCO SUPERIORE, la nostra cantina ha fatto un importante investimento che punta ad un ulteriore miglioramento della qualità. Le nuove autoclavi serviranno ad effettuare in cantina tutto il delicatissimo processo di presa di spuma del PROSECCO ASOLO DOCG. ORA VIENE IL DIFFICILE COMPITO DI MANTENERE LE PROMESSE DI SEMPRE MAGGIORE QUALITA'.

Cantina Cirotto selezionata per "Il Veneto al 300 x 100"

09 Ottobre 2012
Pubblicato in Eventi
Cantina Cirotto partecipa in rappresentanza della zona di produzione DOC MONTELLO E COLLI ASOLANI.
Sabato 12 Marzo 2011 – Susegana – Castello San Salvatore (TV)

II “Veneto al 300 X 100″ per scoprire attraverso 300 vini di 100 produttori le 27 aree vinicole della Regione Veneto. Presso lo splendido Castello di San Salvatore, borgo del XIII secolo, immerso nella spettacolare cornice di colline ricamate di vigneti, si terra un’imperdibile occasione per appassionati ed addetti ai lavori. In un’unica giornata si presenteranno tutte assieme le migliori produzioni del Veneto, selezionate da AIS (Associazione Italiana Sommelier) Veneto.

Banchi d’assaggio saranno aperti dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Prezzo al pubblico € 20,00 con bicchiere degustazione Luigi Bormioli in omaggio.

Calici di Stelle - Asolo 2010

09 Ottobre 2012
Pubblicato in Eventi

Il 10 Agosto, nella notte di San Lorenzo, torna come di consueto il tradizionale appuntamento estivo con “Calici di Stelle”, nell’ambito dell’associazione “Città del Vino” La Cantina Cirotto brinda alla magica notte di San Lorenzo con il PROSECCO ASOLO DOCG SUPERIORE. Martedì 10 Agosto 2010 vi aspetta un ricco programma di degustazioni nella meravigliosa cornice del centro storico di Asolo. Arte, storia e natura affiorano nel pro fumo del vino e nel sapore autentico delle specialità del territorio asolano, tutti da degustare durante Calici di Stelle. Una serata dedicata ai pia ceri della vita, al buon vino, ai sa pori della tavola e alla compagnia del convivio. Una serata magica, quella delle stelle cadenti, per incontrare i prodotti di un terri torio straordinario, nel cuore del Veneto, primo fra tutti il vino doc “Montello e Colli Asolani”. Ingresso con calice e coupon per le degustazioni € 15,00

una giornata in cantina ad Asolo con Federico Malgarini

05 Ottobre 2012

Federico Malgarini è quello che si dice un "vero appassionato" del vino, e di tutto ciò che col vino ha qualche cosa a che fare. Ci ha onorato di una visita nella nostra Cantina, dove ha toccato con mano la realtà della nostra famiglia. Poi ha detto la sua su di noi e per questo noi lo ringraziamo! Leggi qui

AIS Verona incontra il nostro Manzoni Bianco DOC Montello e Colli Asolani

05 Ottobre 2012

La delegazione veronese dell'Associazione Italiana Sommelier ha visitato la nostra cantina di Asolo e incontrato il nostro "Mister Manzoni": un grande grazie al delegato Wladimiro Gobbo che hai recensito il nostro Manzoni Bianco Doc Montello e Colli Asolani 2009 sulla rubrica "ENOVITA'". Leggi qui

Ospitalità

La cantina è aperta al pubblico tutti i giorni con un punto vendita dei vini di nostra produzione e degustazione.

Possibilità di acquisto diretto dei vini; si accettano carte di credito.

Orari di apertura della Cantina:

Da Lunedì a Venerdì: 8.30 - 12.30 e 14.30 - 19.00

Sabato: 08.30 – 12.30 / pomeriggio chiuso.

Social Network

CantinaCirotto My week on Twitter 🎉: 1 Mention, 4.32K Mention Reach. See yours with https://t.co/wbhyuQfYMm https://t.co/RQILA2ptVI
Mag 02replyretweet
CantinaCirotto My week on Twitter 🎉: 1 Like. See yours with https://t.co/wbhyuQfYMm https://t.co/2WfvdD1bAV
Apr 25replyretweet

Riconoscimenti

Medaille d’Argent al “Concours Mondial de Bruxelles” e Commended Medal al “Decanter International World Wine Awards” al nostro Asolo Superiore Docg Prosecco Brut millesimato 2013.

Guida AIS "Venetia" ai nostri Prosecco Extra Dry 2013,Costalunga Rosso 2011, Costalunga Bianco 2012